soluzioni per la
Pietra

Grazie allo specialista ADI, Surfaces Group è leader nelle lavorazioni superficiali di pietra e aggregati

Il settore della pietra conosce oggi un nuovo impulso nel mondo, stimolato dalle richieste del settore del lusso provenienti dai Paesi in forte espansione economica. Il mercato degli abrasivi e utensili diamantati è in costante crescita, l’Italia si colloca al quarto posto tra i Paesi produttori. Surfaces Group, grazie al know-how e all’innovazione tecnologica di ADI, si pone in una posizione di assoluta leadership.

Due sono le divisioni nelle quali sono organizzate le soluzioni ADI-Surfaces:

Sezione FAB/LAB dedicata al laboratorio di trasformazione

TAGLIO

Nel taglio a mezzo disco o fresa a settori, l’utensile viene particolarmente sollecitato e chiamato a reggere lo sforzo elevatissimo nell’attrito con il materiale. Gli utensili progettati per questo scopo devono possedere ottime proprietà di robustezza e, allo stesso tempo, rivelarsi taglienti e adatti ad un veloce avanzamento. Surfaces Group si distingue per l’ampia gamma di prodotti dedicati al taglio, anche grazie all’esclusiva tecnologia Sinter sviluppata da ADI.


FORATURA

Anche per i foratori la robustezza dell’utensile è fondamentale, essa deve sapersi coniugare alla capacità di penetrare il materiale – durissimo ma delicato – senza causare scheggiature. Il catalogo Surfaces Goup – ADI offre un ampio ventaglio di soluzioni declinate secondo le diverse tecnologie: settori, corona, brasato, elettrolitico.


PROFILATURA

La profilatura si ottiene grazie al concorso di un set di utensili, fino a 6-7 collocati in posizioni diverse, che entrano in lavorazione in rapida successione, ognuno asportando una precisa sezione di materiale. L’interazione fra gli utensili diamantati deve essere perfetta allo scopo di offrire il risultato finale voluto. Su questa precisione Adi ha investito molto, in termini di tecnologia EDM e macchine di misurazione ADI powered by Zoller. Per prima ADI ha introdotto l’alta velocità UHS (Ultra High Speed) e per prima ha proposto un set certificato per lavorare i materiali tecnici UCS (Ultra Compact Surfaces).


LAVORAZIONE DEL PIANO CUCINA

Questa complessa lavorazione richiede mole da scasso per svuotare ed ottenere lo scavo, frese da ribasso per ottenere scanalature filotop e ancora mole per la lucidatura della superficie piana. La sfida è saper proporre la corretta combinazione tra i diversi utensili impiegati, in modo da sfruttarne la miglior sinergia, a seconda del materiale da lavorare e dei colori. Surfaces Group e ADI propongono soluzioni dedicate, molto apprezzate dal mercato, per le varie tipologie di macchine e materiali.


MONUMENTALE

Si tratta di lavorazioni complesse su centri di lavoro a 5 assi per la realizzazione di pezzi tridimensionali. Surfaces Group e ADI propongono le migliori tecnologie per questa delicata funzione: utensili sinterizzati, elettrolitici, brasati, integrali, PCD e Widia.


Sezione PLANT per grandi impianti industriali di lastre in agglomerato di quarzo





CALIBRATURA

Nella lavorazione di calibratura si impiegano rulli calibratori diamantati. Surfaces Group con ADI è apprezzata per la grande capacità di asportare materiale abbinata ad una durata superiore.


LEVIGATURA

Per la levigatura sono impiegati fickert metallici diamantati. ADI, fornisce un ampio range di utensili dedicati alla lavorazione di un ventaglio pressoché illimitato di materiali, risultati dalla combinazione delle più diverse tipologie, dimensioni e colori di quarzo. Le soluzioni Surfaces Group e ADI garantiscono ottima capacità di taglio, lunga durata e costante riduzione dei livelli di rugosità.


LUCIDATURA

Questa importante lavorazione viene ottenuta mediante fickert resinoidi diamantati. In Surfaces Group è disponibile una vasta scelta di utensili, espressamente studiati per ottenere tutte le finiture richieste dal mercato, sia lucide che spazzolate. Le soluzioni Surfaces Group per la lucidatura sono fondamentali per dare fondo/colore al materiale lavorato e ottenere il livello di brillantezza desiderato.


PROTEZIONE

Lo scopo di questa operazione è trattare la superficie della lastra mediante spugne abrasive per chiudere perfettamente le porosità del materiale, aumentandone la lucidità e riducendo sensibilmente la vulnerabilità della superficie dall’attacco di sporco e sostanze acide. ADI, la specialista del Gruppo Surfaces, è la sola azienda sul mercato in grado di fornire tutte le tecnologie di processo, da inizio a fine linea, compreso il trattamento chimico.